Contattaci
News

Italia tra i primi top 25 nel mondo per lo sviluppo dell’Egovernment.

Secondo l’ultima indagine dell’Onu E-government For the Future We Want l’Italia è rientrata per la prima volta tra i primi 25 Paesi al mondo con il più alto indice di sviluppo per l’egovernment. L’utilizzo dei servizi online e dei social media da parte dei governi sta crescendo in misura esponenziale, infatti, tra il 2012 e il 2014 si è registrata una crescita del +50%. L’Italia dal suo canto è passata dal 32esimo posto della classifica generale dell’Onu del 2012 al 23esimo posto nel 2014.

ict

 Alla Conferenza ONU di Rio de Janeiro sullo Sviluppo Sostenibile del 2012, con consenso globale, si giunse alla conclusione che per raggiungere un livello di sviluppo sostenibile fossero necessarie Istituzioni che operassero secondo i principi della trasparenza, efficienza, misurabilità e democrazia. L’E-government rappresentava un potenziale fondamentale per garantire migliori servizi pubblici e aumentare il coinvolgimento degli attori sociali. L’edizione 2014 dell’indagine Onu sul livello di sviluppo dell’Egov, conferma che le ICT sono potenti generatori di efficienza, trasparenza e misurabilità delle performance dei governi. Per questa ragione in tutti i Paesi del mondo gli investimenti in questo settore continuano a crescere. Cresce la consapevolezza che gli sforzi verso questa direzione siano necessari per garantire un maggiore accesso ai dati pubblici e annullare le barriere tra pubblico e privato. Tutti elementi essenziali a garantirci un futuro di crescita economica equa e sviluppo sostenibile.

Qui il link alla versione originale della ricerca dell’Onu 

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound