Contattaci
News

Con la Venice Declaration si punta al digitale per uscire dalla crisi

Ieri in occasione del Digital Venice, il summit sulle prospettive future dell’agenda digitale, è stata redatta la Venice Declaration contenente le linee guida sui prossimi passi da compiere a livello europeo. La Carta di Venezia, che sarà presentata al Consiglio Europeo di Ottobre, è il frutto dell’incontro tra le istituzioni europee rappresentate dal Governo Italiano, in questo semestre alla Presidenza e Neelie Kroes, Vicepresidente della Commissione Europea, i rappresentati delle maggiori aziende di operatori della Rete e le raccomandazioni dei giovani start-upper e imprenditori digitali riunitisi nella giornata del 7 luglio all’incontro RestartEurope.
Tra le prioritĂ  del governo italiano durante il semestre europeo ci sono: la creazione di un unico mercato digitale controllato a livello europeo, la necessitĂ  di non considerare gli investimenti in economia digitale all’interno dei vincoli di bilancio, la sicurezza sul web, l’open government e gli open data, lo sviluppo di soluzioni per le smart cities, sostegno alle start-up, diffusione della banda larga per tutti.
Il risultato dei lavori della tavola rotonda di ieri è una maggiore consapevolezza che il digitale sia la chiave per poter uscire dall’attuale crisi economica. Infatti le linee guida dettate dalla Carta non solo prospettano opportunità di creazione di posti di lavoro ma una maggiore spinta alle start-up (secondo quanto analizzato ambienti di attrazione di nuova forza lavoro qualificata) e migliori prospettive economiche per aziende di tipo tradizionale (grazie alla propulsione dell’e-commerce).

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound