Scuola Digitale

Ecosistema di applicazioni e servizi innovativi rivolti a docenti, studenti e genitori con l’obiettivo di digitalizzare e migliorare il sistema scolastico italiano e mondiale.

Vantaggi

Fa risparmiare

In un periodo di crisi per le scuole italiane i servizi di Omnia offerti ad un unico prezzo accessibile a tutti;

Costruito intorno ai docenti

Il vero successo di Omnia sono i docenti che hanno contribuito a realizzare un prodotto unico nel suo genere, vicino alle reali esigenze della scuola. Un sistema dove le operazioni svolte con maggiore frequenza vengono messe in evidenza;

Tutto in un unico software

Omnia è semplice anche in questo: un prodotto, tante funzionalità. Omnia è tutto ciò che serve per le scuole.

Registro di classe

Gestione semplificata delle principali attività di classe per avere sempre tutto sotto controllo. Un click per segnare assenze, giustificazioni, note disciplinari, ingressi posticipati e uscite anticipate.

Registro personale

Con il nuovo registro personale, differenziato per ogni tipologia di docente (sostegno, religione e di strumento musicale compresi), è possibile gestire le proprie attività in maniera semplice e veloce. Conteggio automatico delle ore di assenza degli alunni per ogni materia, gestione delle valutazioni, annotazioni e statistiche.

Comunicazioni Scuola – Famiglia

Le comunicazioni alle famiglie rendono i genitori sempre più vicini al mondo scolastico e informati sull’andamento del proprio figlio, tutto questo tramite email o SMS. Omnia mette a disposizione dei genitori un’area riservata: in tempo reale saranno informati sulle attività scolastiche svolte.

Supplenze e Sostituzioni

Una gestione semplice, veloce ed avanzata delle supplenze e sostituzioni. Pochi click per abilitare l’accesso ai registri per i docenti incaricati dalla segreteria.

Gestione flussi SIDI – SIIS

Totalmente integrato con il sistema SIDI del MIUR. Ogni operazione effettuata su Omnia viene aggiornata automaticamente sui sistemi del ministero. Non è più necessario accedere al portale SIDI dopo aver aggiornato i propri sistemi locali.

Mercato