SMUF

COSA É

SMUF (SMart Urban Framework) è una soluzione per la digitalizzazione delle Smart City che punta a migliorare le performance delle Pubbliche Amministrazioni Locali (PAL), mediante l’implementazione del paradigma del Open Government. Attraverso un insieme di modelli e strumenti IT, SMUF punta all’interazione con i City User tramite l’accesso ai servizi pubblici online, trasparenti e misurabili.

Un vero e proprio sistema operativo urbano, sviluppato e integrato con software OpenSource, che si integra con i sistemi informativi esistenti di una PAL e offre servizi a diverse tipologie di utenti sia interni sia esterni.


Attraverso soluzioni applicative complete (City Mover, City Reporter, City Welfare), SMUF sviluppa le componenti tipiche per le soluzioni della PAL (Open Data Hub, e-Government Process Management System, Portal Services, Geo-Portal, Internet of Things, etc.) fornite in modalità Cloud.

smuf sito 2

Le tecnologie adottate consentono la migrazione dell’intera architettura software PaaS/SaaS su qualunque infrastruttura hardware installata presso l’Amministrazione Comunale e/o su eventuali altre infrastrutture di operatori terzi.


L’obiettivo è quello di andare oltre il sistema Open Data per innescare un processo virtuoso in cui lo scambio di informazioni tra cittadini e pubblica amministrazione possa produrre nuova conoscenza.

SMUF è parte integrante di PRISMA, progetto strategico nazionale “Smart Cities and Communities” del PON “Ricerca e Competitività 2007-2013”, co-finanziato da MIUR e con l’obiettivo di realizzare una piattaforma Cloud open source di valenza nazionale per le PAL.

L’APPLICAZIONE DI SMUF


Il Comune di Catania ha già avviato l’applicazione di SMUF. In particolare gli ambiti interessati sono: il trasporto pubblico, il monitoraggio dei guasti urbani e i Servizi Sociali.

SMUF ha un suo piano di applicazione anche nel Comune di Siracusa, dove i settori interessati sono: il trasporto pubblico, il monitoraggio dei guasti urbani e la gestione del processo di segnalazione/gestione di guasti agli impianti di illuminazione e al sistema dei rifiuti.

Inoltre SMUF è la piattaforma di riferimento per CLARA, il progetto che sperimenta nuove tecnologie ICT per il rafforzamento delle capacità sociali di affrontare i rischi naturali in ambiente urbano.