IT manager nel CdA: quali vantaggi?

Una ricerca di Polycom e della London School of Economics evidenzia come il coinvolgimento dei responsabili IT nei CDA può contribuire a potenziare la produttività e rendere più flessibili i processi di business.

FONTE:MANAGERONLINE.IT – 26 NOVEMBRE 2014

Perché i responsabili IT dovrebbero affiancare i dirigenti nel Consiglio di Amministrazione?
Gli IT manager dovrebbero avere un ruolo chiave all’interno dei Consigli di Amministrazione, presenze strategiche che consentirebbero alle aziende di potenziare l’innovazione anche attraverso l’implementazione di soluzioni digitali per agevolare la produttività e il lavoro flessibile.

Una teoria sostenuta da Polycom, che in collaborazione con Carsten Sørensen (docente di innovazione digitale preso la London School of Economics) ha promosso una ricerca mirata a evidenziare i vantaggi che deriverebbero da un maggiore coinvolgimento dei responsabili IT nei CdA, chiamati in primo luogo a dialogare con i vertici in materia di soluzioni innovative e tecnologie all’avanguardia strategiche per il business.

«Dalle Risorse Umane al Marketing e dall’Amministrazione al Reparto Vendite – afferma Tim Stone, Vice President Europe Middle East and Africa Marketing di Polycom – le soluzioni e le infrastrutture IT permettono ai dipendenti di raggiungere con efficienza i propri obiettivi di business, migliorando anche i processi di lavoro. Il tutto, unito al lavoro flessibile, avrà anche un impatto concreto sul modo in cui i dipendenti gestiscono gli equilibri tra la vita professionale e la vita privata. È doveroso che responsabili IT, come il CIO, assumano un ruolo chiave nel gruppo dirigente e diventino l’anello congiunturale che permetta l’incremento della produttività in azienda.»

L’indagine focalizza l’attenzione sulle sei motivazioni principali che renderebbero vantaggiosa la presenza dei manager IT nella “stanza dei bottoni”:

• Trasformare le infrastrutture fisiche in digitali per sostenere le aziende nel raggiungimento dei propri obiettivi.
• Potenziare il ruolo del Chief Innovation Officer.
• Utilizzare soluzioni integrate anche per risolvere le criticità nei processi di business.
• Gestire e analizzare i Big Data anche per agevolare l’incremento della produttività.
• Favorire la collaborazione tra i dipendenti in qualsiasi luogo e in mobilità.
• Individuare i trend tecnologici futuri per fare in modo che il management aziendale sia sempre al passo con i tempi.

http://www.manageronline.it/articoli/vedi/11227/it-manager-nel-cda-quali-vantaggi/